Team in France

Sudlac produce collaudati rivestimenti e vernici ombreggianti, vernici traccialinee e per manutenzione.

Fondata nel 1959, la società Sudlac ha sede nel cuore delle Alpi francesi, nell’area di Grenoble, nota per la sua vocazione “high tech”. In questo ambiente altamente stimolante, sviluppiamo e produciamo, tra l’altro, rivestimenti sicuri ed eco-compatibili per il settore orticolo, vernici traccialinee e rivestimenti speciali per la manutenzione.

Creata nel 1959 in un piccolo garage situato nel centro di Grenoble, Sudlac produceva in origine pitture murali per l’edilizia. La svolta decisiva coincise con le Olimpiadi Invernali di Grenoble del 1968, quando i lavori di costruzione degli impianti vennero affidati ad imprenditori e fabbricanti locali, compresa Sudlac e le sue vernici. Nel 1970, lo stabilimento venne trasferito presso la sua attuale sede, nei sobborghi di Grenoble. Poco tempo dopo, il fabbricante di vernici ricevette la visita di un coltivatore in cerca di un prodotto che fosse in grado di eliminare l’intonaco applicato sulla sua serra. Sudlac mise allora a punto un detergente specifico e la voce si sparse rapidamente nel settore orticolo locale. Tale fu il suo successo che l’anno successivo Sudlac produsse non soltanto il detergente, ma anche la vernice ombreggiante.

Un’ulteriore diversificazione in prodotti di nicchia avvenne negli anni ’70, con la produzione di vernici per i campi sportivi. Nello stesso periodo, Sudlac passò dalle vernici a base di solventi ai prodotti a base acquosa. Si trattò di una vera e propria rivoluzione, in quanto all’epoca il settore delle vernici era dominato da società chimiche che fabbricavano prodotti a base di petrolio.
Sudlac è oggi una società moderna, innovativa e in rapida crescita, presente a livello mondiale con i suoi tre principali settori di attività.

sudlac-logo-white

Sudlac logo  
Il logo Sudlac è costituito da 3 “s”, in rappresentanza degli altrettanti settori dell’azienda. Esse formano una montagna, simbolo delle Alpi. Più in particolare, rappresentano i tre massicci montuosi che circondano Grenoble: Chartreuse, Belledonne e Vercors. Se si osserva bene il logo, le “s” ricordano un miscelatore per vernici.